Seleziona una pagina

Non fidarti, rivolgiti sempre al professionista

“Un mio amico mi ha detto che…”. Quante volte me lo sono sentito dire, ma ti assicuro che solo in rari casi l’amico aveva realmente ragione e completa padronanza dell’informazione che stava fornendo.

Ognuno di noi conosce persone che pensano di essere preparate su qualsiasi argomento, ma sappiamo anche dell’esistenza di persone preparate e competenti in un ambito specifico, in cui operano quotidianamente con grande impegno e onestà intellettuale; i primi sono i tuttologi, i secondi sono i professionisti, quasi sempre più discreti e concreti.

Una persona per saperne davvero e dimostrare di essere competente nella materia in cui si sta applicando deve aver studiato molto, deve aggiornarsi costantemente e deve aver fatto tanta, tanta esperienza sul campo.

Questo percorso vale per tutte le figure professionali, con nessuna eccezione, anche ovviamente per chi opera nel settore immobiliare, molto complesso e ricco di insidie.

Succede spesso però che certe persone, magari perché hanno avuto qualche esperienza diretta nel vendere o acquistare un immobile, dichiarino di essere degli esperti, prendendosi la briga di dispensare consigli “a gratis” per aiutare l’amico, che si sta accingendo a contrattualizzare una compravendita immobiliare.

Persone sicuramente in buona fede, ma che in quel momento non si rendono neanche conto della responsabilità che si stanno assumendo; anzi, proprio perché lo fanno gratis, non possono avere alcuna responsabilità.

Nella maggior parte dei casi si limitano a conoscere gli aspetti basilari di una compravendita immobiliare, a cui manca sempre un pezzo, quello determinante. Persone che una volta coinvolte, sono spinte più dall’orgoglio di voler dimostrare la propria bravura, che dal reale interesse di comprendere le necessità e aspettative concrete dell’amico coinvolto nell’operazione immobiliare.

Non conoscere le nozioni giuridiche e tecniche corrette può mettere a repentaglio il buon esito della trattativa. Così come dare indicazioni fuorvianti, che possono far desistere l’interessato facendogli perdere un buon affare. In alcuni casi possono anche portare le parti coinvolte a concludere l’affare, ma con la sottoscrizione di un contratto capestro.

Il risultato?
Se ti affidi alla persona sbagliata, che può essere anche in buona fede, ma incompetente, puoi perdere il tuo affare o concluderlo rischiando di rimetterci dei soldi, necessari a risolvere problematiche impreviste, che molto spesso spuntano sempre subito dopo la firma del contratto.

Ma non è finita: davanti a grandi difficoltà e perdite di denaro quasi sicuramente perdi anche l’amico!

L’imbarazzo prende il sopravvento e solitamente si reagisce volendo dimenticare la vicenda oppure si finisce a litigare con chi, avendoci mal consigliati, ci ha fatto perdere un’occasione importante o indirizzati verso una brutta esperienza.

Vale la pena tutto questo?
Quando devi compiere un passo così importante, e la vendita o l’acquisto di un immobile lo sono, rivolgiti sempre ad un agente immobiliare, il costo diventerà un investimento per la tua tranquillità e sicurezza del tuo affare… e salvaguarderai anche un’amicizia!

ANDREA LEO

Se ancora non mi conosci, mi presento: mi chiamo Andrea Leo e sono un Consulente Immobiliare. Con la mia agenzia Artekasa Immobiliare ti aiuto a trovare la casa GIUSTA per te a Novara e dintorni evitando i rischi del mercato immobiliare. Vuoi leggere tutte le mie esperienze? Clicca il pulsante qui sotto e leggi la pagina dedicata ‘Chi sono’!