Seleziona una pagina

Hai comprato la casa in cui vivi ora tanti anni fa.

Magari l’hai ristrutturata, o nel tempo l’hai arricchita con dettagli che l’hanno resa davvero ‘tua’.

Lì, in quelle mura, hai vissuto con la tua famiglia momenti importanti. E quelle stanze, quei muri nel tempo non sono rimaste per te una semplice ‘abitazione’.
Ma a tutti gli effetti, intrise dei tuoi ricordi, sono diventate ‘casa’ nel vero senso della parola: un rifugio, un luogo felice, un posto in cui sentirti bene.

So bene quindi cosa rappresenti per te la vendita della tua casa, visto che con la mia agenzia Artekasa mi occupo da anni di assistenza nella vendita di immobili. 

Non è mai un passaggio facile.

Che tu abbia scelto di vendere perché hai allargato la tua famiglia o perché i tuoi figli sono diventati adulti e hanno preso la loro strada… o qualsiasi sia la motivazione che ti porta a vendere, capisco quanto sia per te un passo davvero, davvero impegnativo.

E poi ci sono così tante cose a cui pensare che c’è da perderci il sonno: che prezzo chiedere? Come trovare un acquirente serio e possibilmente in tempi brevi? Come evitare di commettere errori? Come gestire tutta la burocrazia necessaria al passaggio di proprietà?

Infine, se riesci a fare l’affare, come fai a coordinare la vendita della tua casa con l’acquisto – o l’affitto – di quella in cui andrai a vivere? (a tal proposito ho scritto tempo fa un post con qualche dritta, lo trovi QUI).

Senza contare, come detto prima, l’aspetto emotivo della faccenda.

 Ora, non posso in un singolo post spiegarti tutta la procedura corretta da seguire per vendere la tua casa.

Ma se hai un po’ di pazienza nelle prossime righe ti racconto i punti principali a cui devi prestare attenzione quando prendi la decisione di vendere la tua casa se ti trovi a Novara o in provincia per far sì che il passaggio sia il più facile e sicuro possibile.

IL GIUSTO PREZZO 

Sull’onda dell’emotività, di solito chi vende casa se si muove da solo tende a stabilire un prezzo alto, al di fuori di quelli che sono i prezzi di mercato. Ad influenzare la cifra c’è di sicuro la percezione personale: se la casa in cui si è vissuti per tanti anni si ama, le si attribuisce in termini ‘monetari’ anche tutto il valore affettivo.

Ma chi compra, per quanto possa essere felice di acquistare una casa che è stata amata e tenuta bene, non percepisce allo stesso modo questo valore. Pertanto nel decidere il prezzo è bene essere un po’ ‘distaccati’.

Un’altra causa che porta i venditori a decidere un prezzo più alto del dovuto è il fatto di aver realizzato ne tempo lavori di sistemazione, migliorie… per cui si pensa di poter rientrare in pieno dei costi sostenuti. Ma non è sempre così, purtroppo.

Un metodo che può sembrarti molto semplice per renderti conto del prezzo che potrebbe essere corretto e in linea con il mercato per la tua casa che devi vendere a Novara o provincia è quello di sfogliare altri annunci di case in vendita della tua zona con condizioni e caratteristiche simili. Sì un’idea te la potrai fare, ma se le case che hai confrontato sono in vendita da mesi o anni, probabilmente anche il loro prezzo non è corretto…quindi che fare per non sbagliare?

Il mio consiglio è sempre quello di farti supportare da un Consulente Immobiliare esperto: il rischio che corri a determinare il prezzo da solo non è solo quello di chiedere troppo e quindi non vendere, squalificando la tua casa sul mercato . Ma esiste anche il rischio di chiedere troppo poco, e quindi di rimetterci del denaro!

IL GIUSTO ANNUNCIO

Bene, deciso il corretto prezzo di vendita della tua casa, non resta che proporla sul mercato! Una cosa fondamentale che fa tutta la differenza del mondo è la scheda dell’annuncio. Questa include ovviamente una descrizione e delle foto di interni ed esterni.

Ovviamente l’obbiettivo è di attirare quante più persone a leggere il tuo annuncio e fare in modo che le più interessate fissino un appuntamento per una visita. Ti ricorda niente questa attività? Bè, sì, esiste chi lo fa per lavoro: sono le agenzie immobiliari!

Questo perché, per quanto possa sembrare banale, la realizzazione di una buona scheda che sia davvero efficace dipende da una certa esperienza nel determinare cosa porre in evidenza.

A volte i privati che vendono casa invece tendono a vedere quello che loro credono sia un punto di forza – che magari non lo è – e addirittura ignorano e non raccontano cose che davvero potrebbero fare la differenza.

Per non parlare delle foto: quante volte mi capita di vedere annunci con foto veramente brutte che fanno passare la voglia di leggere la descrizione dell’immobile in vendita!

Anche qui, la cosa migliore è rivolgersi ad un Consulente Immobiliare.

Perché non dico ‘agente immobiliare’? Perché il Consulente è un agente immobiliare ma con qualcosa di più: non si limita a creare la tua scheda dell’annuncio, ma prima di iniziare tutto il processo di vendita analizza la tua casa che vuoi vendere e capisce non solo i suoi punti di forza, ne verifica la regolarità urbanistica per evitarti problemi in fase contrattuale, ma conosce soprattutto anche il pubblico che potrebbe interessarsene, e di conseguenza stabilisce tutta la comunicazione in base a questo.

Se vuoi saperne di più QUI (link) puoi leggere la mia esperienza di Consulente Immobiliare per renderti conto della differenza con un Agente.

 

LA GIUSTA DOCUMENTAZIONE

E arriviamo alla parte più difficile ed impegnativa: la documentazione da produrre quando vendi casa. Deciso il prezzo, fatto l’annuncio e trovato l’acquirente interessato… è ora della vendita vera e propria!

E, ovviamente, tu hai come obbiettivo di ricevere il compenso per la vendita della tua casa.

Ecco cosa serve e non deve mai venire meno in questo passaggio: la MASSIMA ATTENZIONE AI DETTAGLI.

Sicuro di saper stabilire se il compratore è sicuro e ti pagherà? Sicuro di essere in regola con tutta la documentazione a corredo del tuo immobile cosicché una volta conclusa la compravendita tu non ci dovrai mai più pensare?

Il settore immobiliare è pieno di storie di ‘grane’ più o meno grandi di venditori raggirati, o perseguitati per anni dalla burocrazia per documenti non redatti nel modo più appropriato…così come di acquirenti tratti in inganno dalla buona fede del venditore che semplicemente pensava di avere tutti in regola e poi alla fine, il giorno del rogito, si scopre non esser così…ma ormai il danno è fatto! E chi paga?

E ancora una volta sai qual è la soluzione per metterti al riparo da tutto questo?

Ovviamente affidarti ad un Consulente Immobiliare!

Io ricopro questo ruolo da anni e potrei raccontarti un’infinità di storie di clienti che ho salvato da pessimi affari o da problemi annosi di burocrazia.

Perché vendere la tua casa da solo quando hai già tantissime cose a cui pensare?

Mettiti anche tu al riparo: se vuoi vendere la tua casa in tutta sicurezza contattami al 347/9302142 e insieme troveremo il modo migliore per fare tutto nel minor tempo possibile e con la massima tranquillità per te e la tua famiglia.

Altrimenti, se ancora non sei deciso a vendere, continua a seguirmi sui social e qui sul mio blog: prossimamente pubblicherò altri post relativi al vendere casa.

A presto!

Andrea Leo

Consulente Immobiliare Artekasa

Andrea Leo

Andrea Leo

Lasciati accompagnare alla casa giusta per te

CHIUDI
CLOSE